Rimodernato Regolamento Droni: Essenza Si Può Inizio E Materia Viceversa è Vietato

Il fatto drone né sembra arrestarsi: Stanotte i droni vengono utilizzati In rilievi archeologici, riprese aeree, sorveglianza e indagine del suolo, ciononostante si prospetta Secondo loro quandanche un futuro per corrieri Attraverso merci e In il Facchinaggio tra piccole averi. I droni vanno regolamentati, e trattandosi nato da veri e propri velivoli il quale occupano quello tratto etereo l’Enac, Ente Nazionale In l’Aviazione Urbano, ha redatto giustamente un riorganizzazione quale controllo il ad essi uso Per ogni condizione In offrire cauzioni le norme proveniente da fede.

Per mezzo di giorno 17 luglio è stata pubblicata la seconda interpretazione del Assetto "Risorse Aerei a Pilotaggio Remoto", un sistemazione i quali entrerà Con vivacità dal 15 di settembre quale introduce importanti novità, alla maniera di la possibilità proveniente da sorvolo tra aree urbane Riserva sono soddisfatti precisi requisiti proveniente da persuasione, modo la aspetto tra “un complesso primario di ordine e controllo il cui software sia conforme agli normale aeronautici intorno a cui alla specifica EUROCAE ED-12 oh se al quota nato da affidabilità progettuale D” e che “sistemi idonei a mantenere il ispezione delle operazioni in combinazione intorno a privazione del data link o a mitigarne a lui effetti”. Questo ci fa contenere che non stiamo parlando intorno a giocattoli, tuttavia proveniente da droni indubbiamente costosi il quale richiedono non soletto un pilota abilitato al verificazione, eppure altresì una divisione intorno a specifiche e certificazioni i quali non sono immediate attraverso ottenere.

Il tollerato proveniente da sorvolare aree urbane non è tuttavia assicurato, perché nel combinazione che assembramenti nato da persone, cortei, manifestazioni sportive oppure aree dove si verifichino concentrazioni inusuali nato da persone è tuttavia proibito far viaggiare un drone.

L’Enac ha giustamente regolamentato quei droni Durante attività professionali il quale possono costituire un cimento sia Verso il speculazione aereo sia Secondo la sicurezza delle persone, ma Sopra parecchi si chiedono, giustamente, alla maniera di ci si comporta per mezzo di quei droni presso intrattenimento quale stanno spopolando nell’estremo stadio.

Ci riferiamo ad campione al Parrot Bepop, ai sofisticati DJI Phantom ovvero Inspire e a tutti a lui altri modelli che il casino sta offrendo insieme funzioni più o meno avveniristiche, quanto ad modello la possibilità intorno a seguire un soggetto Verso cominciare foto oppure riprendere televisione. Questo tipico che drone, Condizione vecchio Attraverso scopi non professionali, non viene completamente regolamentato dall’Enac perché rientra nel orto degli aeromodelli: l’Enac, nella incisione VII del di esse aggiornato sistemazione, stabilisce in qualsiasi modo alcune norme per rendere compatibile l’uso proveniente da questi droni da lo spiazzo aereo gentile.

Verso interpretare bene il sistemazione, soprattutto la ripartizione dedicata agli aereomodelli, ci siamo rivolti senza intermediari all’Enac, quale nella persona dell’ingegnere Alessandro Cardi, Capo Principale Regolazione Tecnica, ci ha chiarito alcuni punti che apparentemente potevano sembrare poco chiari. L’ingegner Cardi chiarisce improvviso il quale è esatto l’uso del drone a qualificare il impronta di drone: se l’uso è professionale rientra nella tipo dei SAPR, Sistemi Aeromobili a Pilotaggio Remoto, e viene regolamentato dall’Enac, Condizione Invece di l’uso è proprio e rientra nel opinione Droni professionali che aeromodello e ha una normativa a frammento.

La legge il quale prevale, pure ci sono delle normative precise, è quella del buon coscienza: né bisogna In realtà passare Sopra un campo corsa Attraverso far viaggiare il drone, per questa ragione un drone Parrot si può far viaggiare Con qualunque spiazzo purché né ci siano rischi per le persone. Far svolazzare un drone comunicante ad una cammino trafficata è considerata ad modello affare rischiosa, sia Attraverso la possibilità tra collisione sia Verso la possibile distrazione il quale il drone potrebbe provocare. Esistono altresì delle limitazioni operative inserite Attraverso migliorare la persuasione: l’aeromodello può persona adatto svolazzare ad un sommo intorno a 70 metri che altezza (150 se il pilota è padrone tra un Attestato nato da aeromodellista insieme abilitazione al pilotaggio di aeromodelli rilasciato dall’Aero Associazione d’Italia) e 200 metri nato da raggio dal telecomando, Durante espediente simile per mettere al sicuro un contatto visivo con pilota e drone.

L’ingegner Cardi ci spiega anche il comma 6 dell’lemma 35: “Su un aeromodello utilizzato Per un terreno spazioso al comune non possono essere istallati dispositivi oppure strumenti il quale da qua configurino l’uso Con operazioni specializzate”: l’Enac non intende evidente limitare le riprese ad uso proprio, dunque Affatto impedisce nato da ricorrere droni per mezzo di videocamere alla maniera di ad esemplare l’ottimo Parrot Bepop se no i prima citati DIJ: evidente è le quali installando su un drone intorno a questo conio Parlamento ad infrarossi, sensori che rilevano fughe intorno a calore se no sostanze particolari e Parlamento per riprese microscopica Attraverso fessurazioni Con edifici oppure Collegamento si sta facendo attività professionale mascherandola presso privata.

Colui quale è Invece di “al ambito” della disposizione è la possibilità proveniente da certi droni che realizzare ascesa autonomo o tra alzarsi Per mezzo di volo più in là i 70 metri intorno a elevatezza: il Parrot Bepop, ad esemplare, potrà subito svolazzare su waypoint segnalati su Google Map Durante sovrabbondanza emancipazione grazie al GPS. Questa funzionalità è naturalmente al orlo, e Condizione si passa la parte nato da 70 metri si esce dallo spazio di traiettoria autorizzato. L’ingegner Cardi ci ha chiarito i quali l’Enac è consapevole cosa sui moderni droni ninnolo sono presenti tecnologie le quali i vecchi aeromodelli non avevano, ciononostante Con qualunque circostanza se l’uso è ludico e personale né ci sono problemi proveniente da alcun tipo.

Il drone lo possiamo ricorrere ovunque, sia in un prato sia Con arenile Attraverso riprendere un amico cosa fa surf o una regata intorno a galleggiante a vela: accuratezza derelitto all’altitudine sentenza e alle persone presenti, perché se la arenile diventa affollata dunque il drone è costrutto ad atterrare sia per motivi legati alla sicurezza sia Verso questioni legate alla privacy.